Genova, 29 dicembre 2020

Nonostante la nevicata ampiamente prevista e il precedente del 4 dicembre, anche oggi il maltempo ha creato forti problemi alla viabilità ligure, sia pubblica che privata. Autostrade chiuse, treni soppressi, autobus ridotti, lunghe code e disagi, soprattutto nell’entroterra, dove alcune strade sono rimaste letteralmente sommerse dalla neve per ore.
In poche parole la fotocopia di quanto accaduto una ventina di giorni fa.
È evidente, quindi, che il sistema, così com’è non funziona. Ce lo confermano i sindaci dei piccoli Comuni, lasciati soli a fronteggiare l’emergenza, ma anche gli autotrasportatori e i pendolari che oggi sono tornati al lavoro dopo la pausa natalizia.
Come Gruppo del PD, dopo aver raccolto queste segnalazioni e preoccupazioni, abbiamo deciso di chiedere la convocazione di una Commissione ad hoc, per affrontare queste criticità e fare in modo che non si ripetano, vista la già fragile situazione delle infrastrutture liguri. Crediamo sia necessario il coinvolgimento attivo dei concessionari autostradali e ferroviari, per capire quale sia il meccanismo di intervento e come si possa rendere più efficace.
Da tempo – e lo abbiamo ribadito anche il 4 dicembre scorso – chiediamo alla Giunta una tavolo tecnico permanente sulla viabilità. Non è possibile che la Liguria resti bloccata ogni volta che nevica.

Gruppo PD Regione Liguria.