πŸ”΄ 𝗀𝗨𝗔𝗑𝗗𝗒 π—¦π—œ 𝗩𝗒𝗧𝗔, π—œπ—‘ π—Ÿπ—œπ—šπ—¨π—₯π—œπ—” π—–π—”π—¦π—¨π—”π—Ÿπ— π—˜π—‘π—§π—˜ π—œπ—Ÿ π—–π—’π—©π—œπ—— 𝗦𝗣𝗔π—₯π—œπ—¦π—–π—˜
Casualmente domani e dopodomani la Regione guidata dal centrodestra, non pubblicherΓ  il bollettino con i contagi del Covid sul social network piΓΉ utilizzato.
Casualmente domenica e lunedì si vota.
Casualmente da lunedΓ¬ il bollettino ritornerΓ  a essere pubblicato… ovviamente nel tardo pomeriggio, quando le urne verranno chiuse.
Ma cosa c’entrano i numeri del Covid con il silenzio elettorale? Sono numeri, informazione sulla semplice realtΓ  dei fatti.
Di fronte alle perplessitΓ  di tanti cittadini che hanno commentato, il post, pubblicato nel primo pomeriggio, Γ¨ stato rimosso. Poi Γ¨ stato ripubblicato adesso, di sera, in una versione piΓΉ “addolcita”, forse sperando che nessuno veda, d’altronde rimane solo poco tempo prima del silenzio elettorale.
Casualmente, quando si va al voto, non bisogna parlare del Covid, e π™’π™šπ™£π™€ π™¨π™ž π™™π™žπ™›π™›π™€π™£π™™π™€π™£π™€ π™ž 𝙣π™ͺπ™’π™šπ™§π™ž π™™π™ž 𝙦π™ͺπ™šπ™¨π™©π™€ π™¨π™˜π™šπ™’π™₯π™žπ™€ π™’π™šπ™œπ™‘π™žπ™€ π™š’, a partire dalla ormai drammatica situazione della cittΓ  della Spezia dove pubblicati o non pubblicati, i numeri sono allarmanti. Nasconderli casualmente sul social piΓΉ utilizzato Γ¨ la clamorosa ammissione di una colpa grave da parte del centrodestra.