Genova, 29 febbraio 2020

Paolo Ardenti, vicecapogruppo regionale della Lega, non perde occasione per fare polemica inutile in un momento in cui è importare serrare le fila. Comprendiamo – dichiara il Gruppo Pd in Regione Liguria – che vista la situazione di sfascio in cui versa la sanità ligure si cerchino diversivi per sviare l’attenzione, ma occorre riportare le parole alla realtà e affermare che il servizio di elisoccorso dei Vigili del Fuoco in Liguria non è mai stato sospeso. Un pilota in arrivo da Como non ha preso servizio perché proveniva da una delle aree focolaio del coronavirus, ma il servizio è stato comunque assicurato dai nuclei elicotteri di Torino e Cecina che coprono in emergenza tutto il territorio. Domani si torna al servizio ordinario. Gli ultimi che possono avanzare una polemica di questo tipo sono gli esponenti della destra che volevano privatizzare l’elisoccorso, come del resto anche ospedali e pubbliche assistenze. Mentre noi in una situazione di emergenza agiamo secondo il criterio di massima responsabilità per affrontare i problemi in concreto, Ardenti e i suoi sembrano puntare soprattutto allo scontro politico. L’unica cosa che possono fare è ringraziare i vigili del fuoco per il prezioso lavoro che stanno facendo.

Gruppo Pd Regione Liguria