Genova, 13 febbraio 2020

 

Nonostante gli uccelli del malaugurio in Regione Liguria e al Comune di Genova i servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale concessi all’area metropolitana genovese dopo il crollo del ponte Morandi verranno prorogati fino a giugno (data in cui, secondo il Commissario Bucci, verrà inaugurato il nuovo ponte autostradale). Oggi in Commissione parlamentare è stato approvato l’emendamento al Decreto Milleproroghe a firma dei deputati PD Andrea Orlando e Franco Vazio, che assegna al tpl genovese fino a 11,5 milioni di euro. Inizialmente la proroga dei servizi aggiuntivi di trasporto era stata concessa fino a febbraio, ma sapevamo che avremmo potuto prolungarla in occasione della conversione in legge del Decreto. E così è puntualmente avvenuto. Ancora una volta il Governo ha mantenuto gli impegni presi con il territorio e le strumentalizzazioni di Toti e del Comune di Genova si sono rivelate l’ennesima boutade politico-elettorale sulla pelle dei cittadini.

Gruppo PD Regione Liguria.

Gruppo PD Comune di Genova.

Parlamentari PD.