Abbiamo letto le 11 richieste dell’assessore regionale Giampedrone per il miglioramento dell’autostrada A10 rivolte al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti De Micheli.

Siamo fuori tempo massimo e i modi fanno davvero tenerezza.

Hanno avuto per oltre un anno Ministri e Sottosegretari leghisti e “amici”, hanno raccontato di sinergie e assonanze straordinarie con il passato Governo leghista e in 14 mesi il risultato è stato pari a zero.

Ora che sono cambiati Ministri e Sottosegretari, che le elezioni regionali incombono e le loro poltrone traballano, mettono in mora chi solo da pochi giorni prova a dare risposta e soluzioni a questioni cui la Giunta Toti e il passato Governo non si sono mai realmente interessati.

Ci occuperemo noi di questo, comprese tutte le altre sfide infrastrutturale perse e dimenticate da Toti e dalla sua Giunta.

In queste ore stiamo facendo una puntuale verifica con il Ministero e i Sottosegretari circa priorità e interventi dimenticati che da subito possono essere progettati e avviati.

Entro la fine di novembre saranno in Liguria i membri del Governo che si occuperanno di questi temi per confrontarsi con i sindaci e i territori in un quadro profondamente mutato.

Pensare che gli amministratori e i cittadini siano importanti solo ogni 5 anni ed in prossimità delle elezioni è una cosa fa a pugni con l’intelligenza dei liguri.

Ci sono territori, amministratori e sindaci che rincorrono da anni la Regione, il suo presidente e i suoi assessori per un confronto; questo vale per le Infrastrutture, vale per la Sanità e per tanto altro…

Siamo Liguri, non siamo “fessi”.

On. Franco Vazio

(Fonte ANSA): Ecco le 11 richieste di intervento per il miglioramento dell’autostrada A10 nel tratto tra Savona e Ventimiglia per il bando dei concessionari autostradali. Le concessioni su questa tratta andranno in scadenza nel 2021.

Gli interventi sono: 1) Realizzazione della barriera autostradale di Ventimiglia – Porta d’Italia già prevista dal ministero e ribadita dalla Regione; 2) Progettazione della strada in sponda destra del Torrente Roja a Ventimiglia; 3) Nuovo casello autostradale a Camporosso/Vallecrosia; 4) Progettazione dell’asta stradale tra Sanremo Foce e lo svincolo autostradale di Sanremo Ovest; 5) Viabilità di accesso allo svincolo stradale di San Lazzaro sulla Aurelia bis a Sanremo; 6) Realizzazione del completamento dello svincolo di San Martino sulla variante Aurelia a Sanremo, opera già prevista dal ministero e ribadita dalla Regione; 7) Potenziamento e messa in sicurezza della strada di accesso dallo svincolo di Arma di Taggia all’innesto con l’Aurelia bis; 8) Nuovo casello autostradale a Cipressa; 9) Realizzazione dell’adeguamento strutturale della strada a 4 corsie nei comuni di Vado Ligure, Quiliano e Savona; 10) Progettazione e realizzazione dello svincolo di Bossarino a Vado Ligure, opera già prevista dal ministero e ribadita dalla Regione; 11) Progettazione e realizzazione della rifunzionalizzazione e potenziamento dell’interconnessione tra A10 e A6.