Addio a Piero Fossati, una vita passata tra sindacato e politica, amore per il territorio e grande umanità.

La Segreteria del Partito Democratico della Liguria, insieme al Pd Genova e al Pd Tigullio, porge le più sentite condoglianze alla famiglia per questa grave perdita. Piero Fossati, classe 1938, ha iniziato a fare politica fin da ragazzo, negli anni Sessanta quando si è scritto al Partito Comunista Italiano. Per oltre vent’anni ha fatto il sindacalista, poi è stato consigliere comunale a Torriglia e vicecapogruppo dei Ds in Provincia, dove, a partire dal 2002, ha ricoperto il ruolo di assessore alla Viabilità nella giunta Repetto. Con lo scioglimento del Consiglio provinciale, nel 2012, è stato nominato commissario straordinario, dimostrando grande senso delle istituzioni e attaccamento per l’entroterra genovese. Nel 2014 il Capo dello Stato gli aveva conferito il titolo di Commendatore al merito della Repubblica Italiana.

Ma oltre alle grandi qualità politiche e amministrative, Fossati era soprattutto una persona dal cuore grande, come dimostrano anche i suoi anni da volontario nella Croce Rossa.

Vito Vattuone, segretario Pd Liguria
Alberto Pandolfo, segretario Pd Genova
Alessio Chiappe, segretario Pd Tigullio