25.000 GRAZIE!

Nonostante la mancata elezione, è difficile trovare le parole per descrivere la mia gioia in questo momento! Ringrazio il Partito Democratico che ha deciso di darmi questa occasione pur provenendo da una militanza diversa da quello di partito e tutte le persone che hanno creduto in me e mi hanno sostenuta lungo questo faticoso ma affascinante percorso. Mi avete ringraziata per avervi infuso speranza ed entusiasmo, ma siete stati voi a dimostrarmi che la politica si può fare con successo soltanto ripartendo dalle persone. A tutti quelli che nel segreto della cabina elettorale, attraverso quell’intimo gesto rivoluzionario che è a volte il voto, hanno scritto il mio nome con l’intenzione di dare un segnale di rinnovamento alla politica, va il mio grazie più sentito. Non vi conosco tutti, ma ad unirci c’è un’idea condivisa dell’Europa e del mondo che cercherò di portare avanti con coraggio e determinazione. Ad maiora!

Angelica Radicchi