Confartigianato Liguria ha pubblicato un resoconto dettagliato contenente l’attività degli eurodeputati nel corso dei cinque anni di mandato parlamentare in Europa, valutando il loro impegno a favore delle piccole e medie imprese del territorio. Brando Benifei ha ricevuto il “semaforo verde e tre coccarde”, la massima valutazione attribuita dall’organizzazione per “un’intensa attività e una concreta partecipazione alle manifestazioni regionali e nazionali, soprattutto per l’impegno e l’attenzione sui temi del lavoro e dei giovani”.
“Sono onorato della valutazione che Confartigianato ha dato al mio operato a Bruxelles in questi cinque anni, durante i quali ho considerato la difesa del lavoro e degli interessi del mondo produttivo delle micro, piccole e medie imprese della Liguria e italiane come una priorità assoluta” – dichiara Benifei.
“Da candidato alle Elezioni Europee del prossimo 26 maggio, rinnovo con entusiasmo questo mio impegno, sottoscrivendo il nuovo manifesto programmatico di Confartigianato, le cui proposte vanno nella direzione di un’Europa più forte e più prospera, che punti sulla qualità e la competitività delle sue PMI, punto di forza della nostra economia. Ringrazio calorosamente Confartigianato, Confartigianato Liguria e il suo Presidente, Giancarlo Grasso, per il riconoscimento dato al mio lavoro e per la continua e prolifica collaborazione”.