LIGURIA

SALUTE

Aborto, scontro in Regione sulla mozione pro-vita. Paita (Pd): “Un ritorno al passato”. (Il Secolo XIX)


GENOVA

MOBILITÀ

Ma di mobilità si è parlato ieri anche in consiglio comunale, dove il consigliere del Pd Alberto Pandolfo, ha chiesto lumi alla giunta sul progetto di pista ciclabile in corso Italia annunciato da Balleari. Criticando fra l’altro il fatto che si proceda «a pezzetti», e rilevando la contraddizione fra questo progetto e il fatto che il municipio Medio Levante guidato dal centrodestra abbia abolitole iniziative di parziale chiusura domenicale al traffico di corso Italia. (Il Secolo XIX)


SERVIZI

Asili nido privati contro Tursi: “Deve darci i fondi promessi” . “La scorsa estate avevamo già segnalato grossi problemi per il rinnovo delle convenzioni, “casualmente” sbloccato subito dopo la nostra denuncia — fa sapere il Gruppo consiliare PD Comune — . La maggioranza di centrodestra non fa che un gran parlare di sostegno alla famiglia (quella di serie A ovviamente), peccato poi che ai proclami non seguano i fatti”. Mentre il consigliere Pd Pippo Rossetti ha fatto sapere che presenterà un’interrogazione in consiglio Regionale per capire la causa dei ritardi per lo stanziamento dei fondi. (La Repubblica, ed. Genova)


TIGULLIO

SCUOLA

Linguistico a Chiavari, Luca Garibaldi, consigliere regionale Pd sottolinea come l’assessore Ilaria Cavo abbia garantito che ci sia una soluzione ma anche che «sulla collocazione futura della nuova sede distaccata del Linguistico di Rapallo, al momento, non c’è alcuna certezza. Non si tratta solo di due aule, ma dell’assenza di una prospettiva – prosegue Garibaldi, il primo, dopo un sopralluogo, a rilevare la mancanza di spazi nel Palazzo degli Artigianelli, che la Città metropolitana in una propria delibera indicava come sede del linguistico -. Regione e Città metropolitana, entrambe governate dal centrodestra, sembrano incapaci di trovare un accordo e continuano a rimbalzarsi le competenze. È incredibile trovarsi in questa situazione a sei mesi dalla prima campanella”. (Il Secolo XIX)


AMBIENTE

Parco nazionale Portofino, nuovo step il ministero convoca i Comuni. Il consigliere Luca Garibaldi scrive a Mai: “Avrebbe dovuto farlo la Regione”. (Il Secolo XIX)


LA SPEZIA

ISTITUZIONI

Pecunia: “Consiglio bloccato dalle liti. Ma la giunta non risponde sul caso Asti”. (Il Secolo XIX)


MEMORIA

Addio a Croccolo, l’ebreo che raccontò la storia di Exodus. Fondò il premio in ricordo dei profughi partiti dalla Spezia. Raggiunsero la terra d’Israele salpando da molo Pagliari. “Nessuno potrà dimenticare la commozione di Croccolo alla cerimonia per la consegna della medaglia, al Quirinale, il 25 aprile 2006. Erano lacrime di gioia miste alla triste consapevolezza di quello che i suoi occhi avevano visto e vissuto allora. La sua mite fermezza a ricordare e celebrare quelle pagine di una Spezia stremata ma capace di generosità e accoglienza sono una lezione che non possiamo dimenticare” spiega la deputata del Pd Raffaella Paita. (Il Secolo XIX)


SALUTE

Reinternalizzazione degli operatori sanitari la Regione apre il tavolo. Viale ha accolto la proposta avanzata dai due consiglieri regionali spezzini, Francesco Battistini di Rete a Sinistra e Juri Michelucci del Pd impegnati nella tutela degli oltre 200 lavoratori. (Il Secolo XIX)